Ultime News

martedì 13 febbraio 2018

Dove dormire nel Parco Nazionale del Pollino: Residenza delle Rose

Dove dormire nel Parco Nazionale del Pollino: Residenza delle Rose

Dove dormire Parco Nazionale del Pollino


Dove si va?
Che sia primavera, estate o inverno alcune località hanno comunque il fascino di regalarti momenti e paesaggi unici per ogni stagione. 
Un tuffo nel Parco Nazionale del Pollino, ricadente tra Basilicata e Calabria costituito da 56 comuni, un posto da scoprire, selvaggio e incontaminato che si conserva nei suoi tratti più originari e autentici.

Ho avuto modo di riviverlo responsabilmente con la II edizione dell'Evento di Turismo Responsabile "Ciaspolata nel Parco Nazionale del Pollino", un week end davvero affascinante e avventuroso, ma soprattutto ulteriormente particolare per la dimora scelta per il soggiorno di tutto il gruppo.

Dove dormire nel Parco Nazionale del Pollino?
Posso darti un consiglio caro lettore, a Viggianello in provincia di Potenza, nella località Varco alta valle del Frido, vi è una residenza caratteristica e particolare. Un posticino ideale per chi è alla ricerca di relax, contatto con la natura e avventura, parlo della Residenza delle Rose

La Residenza delle Rose, è un piccolo albergo 3 stelle, pur ricadendo territorialmente nel Comune di Viggianello, si trova a un  Km dalla ridente frazione di Mezzana Salice nel Comune di San Severino Lucano. 
E' ottimo punto di partenza per escursioni verso le alte quote del Pollino e con soli 20 min. di macchina è possibile raggiungere il Santuario Madonna del Pollino oppure Piano Ruggio. 
Da questi punti è possibile, seguendo i sentieri percorribili a piedi, in mountain bike e a cavallo, raggiungere le vette più alte.

Il signor Enzo con la sua famiglia gestiscono questa location, persone affidabili, cortesi, accoglienti sempre pronte a prendersi cura dei turisti. Insomma le reputo persone speciali e genuine.
Quindi se dovessero chiedermi, dove dormire nel Parco Nazionale del Pollino sicuramente consiglierei questa residenza tipica.

Con Enzo ci siamo fatti una bellissima chiacchierata, mi è stato raccontato il luogo nella sua veste incontaminata e conservata, mi sono stati raccontati i sacrifici ma allo stesso tempo la passione che spinge le persone che vivono nella montagna a restare, vivere e cercare di sviluppare ciò che hanno. 

Ho prospettato ad Enzo anche l'esistenza della neonata Associazione di Turismo Responsabile Terre&Tour che certamente per le iniziative future terrà presente la Residenza delle Rose come punto di soggiorno e di aggregazione.
Durante il soggiorno, ho avuto modo di vivere un'esperienza autentica fatta di persone e di luoghi che tramandano i loro saperi e le loro tradizioni.

Dove dormire Parco Nazionale del Pollino
La Residenza delle Rose ha una storia particolare, il primo complesso abitativo risale al 1500. Da abitazione rurale intorno al 1850, grazie alla sua posizione logistica, (sulla mulattiera che collegava Valle del Sinni alla Calabria), divenne cantina, anche tabacchi e in quel periodo punto di incontro di briganti, viandanti, boscaioli e pastori durante la transumanza.
La struttura intorno al 1920 fu sartoria e poi anche scuola. Abbandonata nella metà degli anni cinquanta a causa del trasferimento nella vicina frazione Mezzana Salice della famiglia che la abitava, fu ristrutturata  con recupero dei materiali originari nel 1980 per essere adibita a struttura ricettiva.

Nella residenza, l'entrata si compone di una sala adiacente alla reception, un posto molto curato in ogni particolare con un camino che riscalda l'ambiente rendendo tutto ancora più affascinante.
Le colazioni sono prettamente a Km0 e preparate da Enzo e la sua famiglia, sarà gradevole gustare tisane nostrane, marmellate di more fatte in casa e dolci tipici fatti con frutti di stagione, che dire delle prelibatezze per il palato. 

Dove dormire Parco Nazionale del Pollino - foto di sanseverinolucano.com

Bene, dove dormire nel Parco Nazionale del Pollino, ti porto in un posto circondato di verde, un punto di partenza per escursioni interessanti, da quelle invernali come le ciaspolate a tutte le altre come il trekking, acquatrekking, uscite a cavallo, in mountain bike, quindi, ti porto a Viggianello a due passi da un'altra località San Severino Lucano, ti porto nel cuore del Parco Nazionale del Pollino, presso la Residenza delle Rose.

Come raggiungere la Residenza delle Rose

Gli aeroporti più vicini sono quelli  di Bari e di Lamezia Terme, da lì proseguire secondo le indicazioni verso la Basilicata.
Autostrada: A3 SA-RC uscita Lauria Nord
Strada Statale Sinnica: uscita Valle Frida


In questo caratteristico lembo di terra sono sicura che è facile ritrovare la dimensione uomo-natura, e. il calore dei gestori della Residenza delle Rose contribuiscono a rendere più magico ogni istante della tua vacanza. Il mio ringraziamento pubblico ad Enzo e la sua famiglia per la sua puntuale e speciale ospitalità è d'obbligo. 

Quindi, se hai voglia di un week end fatto di natura, avventura e tipicità locali, questo è il posto giusto.
:)

M.Milione














  • Blogger Comments
  • Facebook Comments

0 commenti:

Posta un commento

Item Reviewed: Dove dormire nel Parco Nazionale del Pollino: Residenza delle Rose Description: Dove dormire nel Parco Nazionale del Pollino Rating: 5 Reviewed By: VIAGGI DEL MILIONE
Scroll to Top