728x90 AdSpace

Ultime News

domenica 3 maggio 2015

FARE TURISMO IN ITALIA ANCORA SI PUO'

CIRELLA-CALABRIA-ITALY (foto di M. Milione)

L'Italia e le sue Regioni come territorio hanno una risorsa unica al mondo, eterogenea e meravigliosa, una ricchezza che dovrebbe solo essere valorizzata ed esaltata. Potrebbe, questa Nazione, puntare ora più che mai fortemente su un rilancio delle località turistiche, da Nord a Sud le bellezze e le ricchezze non mancano, sono innumerevoli.
Si necessita di un piano strategico adeguato e programmato che dovrebbe essere poi perseguito a livello regionale, imponendosi dall'alto con l'obiettivo di rendere i nostri territori nuovamente meta turistica  importante, ricoprendo nelle classifiche internazionali  i primi posti. 
Obiettivo ambizioso di rinascita territoriale, ripresa di luoghi ancora troppo arretrati turisticamente ma che potenzialmente possiedono le giuste qualità e risorse paesaggistiche per poter attirare e fare turismo.
Sono necessarie linee di intervento concrete su Governance, potenziamento e coordinamento di uno sviluppo turistico territoriale, riprogettazione, riqualificazione delle località, ridefinizione di qualunque supporto fisico e finanziario che ogni Regione necessiterebbe per rilanciarsi sul mercato, addirittura internazionale, supporto ad ogni territorio per offerte migliorate e valorizzate, infrastrutture e trasporti dovrebbero essere completamente ripresi e non essere abbandonati a se stessi, dovrebbe quindi perseguirsi uno sviluppo coerente di tutte quelle leve che se ben delineate e accorpate fra loro possono tranquillamente essere parte del volano per l'attrazione turistica. Bisognerebbe puntare, ad un incremento della ricettività favorendo l'imprenditorialità giovanile nel settore, investimenti e incentivi nella formazione e nel lancio di imprese turistiche qualificate e all'avanguardia con procedimenti burocratici snelli da Regione a Regione. 
Se ne parla, ma concretamente a livello pratico siamo ancora lontani.
Ritengo altresì che un forte cambiamento e miglioramento sia possibile.
Ogni Regione, dovrebbe attrezzarsi, per fare richieste importanti a livello politico al fine di rilanciarsi completamente, ci stanno riuscendo zone come l'Africa, come l'Asia che stanno crescendo notevolmente in questo settore, anche noi possiamo risollevarci e rinascere, dobbiamo essere in grado di fare rete, di essere coesi e portare alla conoscenza di tutti le nostre risorse e  le nostre qualità, il turismo è una risorsa di crescita imponente e rilevante per il nostro paese. Puntarci seriamente è fondamentale, lo stiamo facendo, ma dobbiamo osare molto di più.  Fare turismo in Italia è ancora possibile.

M.Milione




  • Blogger Comments
  • Facebook Comments

0 commenti:

Posta un commento

Item Reviewed: FARE TURISMO IN ITALIA ANCORA SI PUO' Description: Rating: 5 Reviewed By: VIAGGI DEL MILIONE
Scroll to Top