728x90 AdSpace

Ultime News

domenica 15 marzo 2015

Isole Caraibiche, da vivere almeno una volta nella vita.



Come piccoli paradisi terrestri a separar il Mar dei Caraibi (o Mar delle Antille) dall'Oceano Atlantico è un arco lungo e frastagliato di isole tra le più straordinarie e belle al mondo, amate per il clima e per i loro sensazionali paesaggi. 
Parlo delle Grandi e Piccole Antille estese dal Cabo de San Antonio, la punta occidentale più estrema di Cuba, fino a Trinidad, da cui si possono iniziare a scorgere con lo sguardo le altre meravigliose e autentiche spiagge del Venezuela.

Lungo queste terre caratterizzate dall'omogeneità di un clima tropicale prevalentemente umido, si ritrovano una varietà di culture e di tradizioni umane. 
Si pensi alle tre Guyane dell'America Meridionale: quella francese, quella ex olandese (Suriname) e quella ex britannica (Guyana), che culturalmente sono avvicinabili al mondo caraibico. 
Rilevante inoltre il fatto che alle popolazioni indigene di questi territori si sovrapposero, dall'inizio del 500, le popolazioni dei conquistatori, inizialmente spagnoli, poi provenienti da vari paesi dell'Europa. Il segno del passato ha lasciato un tratto di fascino al mix di eterogeneità di popoli e luoghi.
Negli anni recenti la novità globalizzante del turismo proveniente dai paesi più ricchi ha apportato benessere e anche qualche trasformazione delle diverse località, alcune delle quali ormai importanti centri di attrazione turistica, spiagge lunghe caratterizzate da grosse catene di villaggi turistici che fanno da padrone al paesaggio costiero.
E il clima nella zona?
Il clima sull'intero arco insulare caraibico è caldo durante tutto l'anno, vista la posizione appena a Sud del Tropico del Cancro. Le precipitazioni sono relativamente costanti, leggermente più violente verso la fine dell'estate per il formarsi dei cicloni.

Fortemente attratti i turisti da queste isole, ogni anno in tanti approdano da tutto il mondo alla scoperta di queste terre vogliosi di esser baciati da quel sole caldo che si riflette nel Mar dei Caraibi.

Cuba, La Repubblica Dominicana, Giamaica, Antigua e Barbuda, Barbados, Dominica, Saint Vincent e Grenadine altro non sono che lembi di terra simili ad angoli di paradiso.

Numerose le coppie che scelgono tali mete per la loro luna di miele, numerose le navi crociere che sostano di giorno nei diversi porti per consentire la visita delle città di queste isole e dei dintorni. Il turismo internazionale è parte integrante dell'economia del luogo, non c'è viaggiatore che dica: "un giorno andrò anch'io ai Caraibi".

E' un sogno per tutti i turisti del mondo, un'attrazione troppo forte per ogni individuo, grazie  ai paesaggi, alle città affascinanti e tradizionali, alla gente particolare, affabile e allegra, ai colori del mare che si confondono col cielo e al clima caldo di questi luoghi fortemente ricercato da ogni viaggiatore.

Non c'è luogo che non sia degno di essere scoperto e vissuto almeno una volta nella vita.
Viaggiate con Noi, ...e buon Mar dei Caraibi!


Info preventivi personalizzati: [email protected]




  • Blogger Comments
  • Facebook Comments

0 commenti:

Posta un commento

Item Reviewed: Isole Caraibiche, da vivere almeno una volta nella vita. Description: Rating: 5 Reviewed By: VIAGGI DEL MILIONE
Scroll to Top