Ultime News

mercoledì 25 febbraio 2015

Nuova Caledonia: viaggio nel suo cuore.

Nuova Caledonia

Sei mai stato in Nuova Caledonia?

La Nuova Caledonia immersa nel cuore del Pacifico del Sud vicina all'Australia e alla Nuova Zelanda scoperta nel 1774 da James Cook oggi è un paradiso di paesaggi e di isolotti stesi ovunque nella laguna Caledoniana, ormai patrimonio mondiale dell'umanità.

Risulta essere un misto di culture ed etnie diverse che condividono lo stile di vita tipico di questo paese. 
Qui aria, terra e mare si fondono, le luci e i colori rivelano la bellezza di questa gemma. 

I paesaggi da quelli più selvaggi e rudi a quelli più tenui e delicati sanno di eterno e immutabilità, ed ogni sguardo rivolto ai diversi panorami è un'emozione nuova e imparagonabile. 

La Capitale Noumèa è un ritmo continuo nel mezzo tra mare e montagne che arricchiscono i rumori dei venti, del mare, dell'aria. Si tratta di una capitale giovane dove predomina il tratto tipico della freschezza: università, sport, musica e contesto popolare eccezionale. 

La natura è varia, si caratterizza per la macchia mineraria, mangrovie e ricca fauna.

Affascinante e particolare è la parte ovest, zona fatta di ampie distese di terre dove vi sono gli allevamenti tipici del "far west" caledonaniano, dove gli uomini sono quelli da rodeo dal temperamento forte, generoso e allegro.

Famosa è l'Isola dei Pini tra le isole caledoniane la più commerciale e attrezzata, tipica meta per le coppie in viaggio di nozze, questa isola è un gioiello di luce ove mare e cielo si abbracciano, le sabbie sono bianche e la laguna è turchese, insomma, un sogno.

Tra le isole più famose vi è l'Isola dei Pini, come prima accennato, poi Grande Terre l'isola più grande di forma allungata, essa è caratterizzata da lunghissime barriere coralline seconde solo a quelle australiane, poi vi sono le Isole della Lealtà che sono posizionate ad est di Grande terre e comprendono Maré, Lifou, Ouvea, Tiga, Mouli e Faiava. 

La Nuova Caledonia conserva tesori da esplorare, è un cuore di profumi di vaniglia e sandalo, di paesaggi dipinti.


Quando andare in Nuova Caledonia

Il periodo migliore per visitare queste terre è da Maggio a Novembre. Da dicembre ad aprile vi è il rischio di forti piogge e cicloni.

Cosa fare in Nuova Caledonia

In Nuova Caledonia sarà bello godere degli innumerevoli paesaggi attorno, interessante fare trekking alla scoperta della natura, oppure immersioni lungo la scogliera incontaminata. Nella maggior parte dei casi i viaggi in Nuova Caledonia iniziano da Grande Terre e terminano in Grande Terre, con un tour nelle principali attrazioni turistiche compre sa la Capitale Noumèa.

Come Arrivare in Nuova Caledonia

Per raggiungere questa meta la rotta più rapida ed economica dall'Italia, è quella via Tokyo in cooperazione tra Alitalia e Aircalin, la compagnia di bandiera della Nuova Caledonia. In alternativa si può viaggiare con Airfrance via Parigi. 
Nel caso di volo con Alitalia, normalmente il viaggio dura 12 ore fino a Tokyo, da Tokyo a Noumèa si impiegano altre 9 ore circa.

Oggi, questo paese è una delle nuove mete richieste per chi è appassionato di viaggi, per chi vuole coronare il suo sogno d'amore ecco perché considerato posto meraviglioso per i viaggi di nozze, la Nuova Caledonia indossa tutte quelle caratteristiche ideali per essere scoperta ed esplorata in ogni suo angolo, perché ogni lembo di terra qui è cuore, è emozione.
M.Milione

Nuova Caledonia


CONDIVIDI SE TI PIACE





  • Blogger Comments
  • Facebook Comments

0 commenti:

Posta un commento

Item Reviewed: Nuova Caledonia: viaggio nel suo cuore. Description: Nuova Caledonia Rating: 5 Reviewed By: Viaggi del Milione
Scroll to Top